Tutti i bambini di BO

Quanto è importante coccolare il cliente

Ci siamo mai chiesti quanto è importante coccolare il cliente all’interno di una strategia di marketing?
Pensiamo spesso, erroneamente, che il successo di una specifica strategia, sia dato dall’acquisto finale di un prodotto o servizio.
Se l’utente acquista il nostro prodotto allora la strategia ha funzionato. Ma non è sempre così o meglio non è solo così. Ogni singolo passaggio è inserito all’interno di un progetto complesso che ha come fine ultimo non solo quello di vendere il servizio o il prodotto all’utente, ma di fidelizzare il futuro cliente. Nel marketing funziona un po’ come per la vita reale: le persone alle quali ci rivolgiamo vogliono sentirsi speciali ed essere coccolate sentendosi uniche. La maggior parte delle volte infatti non si fa riferimento solo all’acquisto ma a tutta l’esperienza che l’utente deve vivere. Oltre all’acquisto dunque c’è un importante fattore di cui non si parla spesso ma che è fondamentale: la fedeltà. Far sentire l’utente speciale, portarlo all’acquisto e fare in modo che questo possa far riferimento a noi per i prossimi acquisti, è fondamentale. Pensiamoci bene, se il cliente si fida, acquisterà e consiglierà il nostro prodotto, il nostro brand e lo shop ai suoi amici e alla sua famiglia dimostrando che si fida di noi. Capire come ci percepisce il cliente è necessario e la rivista E-commerce growth lo sa.


Ma come si coccola un cliente?

Come abbiamo già detto le persone amano sentirsi al centro dell’attenzione e farsi sentire apprezzate. Si sceglie un prodotto piuttosto che l’altro anche in base a questo.
Nel settore marketing infatti il corteggiamento è sempre halla base di ogni strategia. Accoglierli, farli sentire parte di una community, di una famiglia, essere una parte speciale della clientela piace molto ai papabili acquirenti. Rendersi appetibili da un punto di vista estetico, accompagnarli durante tutta l’esperienza di acquisto è fondamentale.
Non dimentichiamoci mai di lui, nemmeno dopo mesi. Aggiorniamolo periodicamente, chiediamogli se è soddisfatto del prodotto che ha scelto, interagiamo con le recensioni e offriamogli sconti e promozioni. Si sa che forse, soprattutto se facciamo riferimento al digitale, è difficile creare con naturalezza un contatto diretto e umano, ma negli ultimi anni l’online ha avuto uno sviluppo notevole guidando l’utente nell’esperienza e accompagnando. L’interazione e l’intuitività della stessa, permette di ridurre le distanze e di garantire all’utente una buona esperienza. Coccolarlo vuol dire esserci, essere presente e ascoltare tutte le richieste, dalle più semplici alle più complesse.